Il Senso del Vino

Gruppi Facebook sul vino fantastici e come trovarli

0 114

Ciao a tutti, 

Dopo il precedente articolo in cui vi ho consigliato le più affidabili pagine Facebook sul vino, voglio, con questa nuova guida, segnalarvi i gruppi Facebook più interessanti, in cui trovare informazioni e confrontarsi con gli altri utenti, appassionati di vino come voi.

Anche questa volta, però, vorrei prima farvi capire quali sono i criteri da prendere in considerazione per scegliere di iscriversi a un gruppo Facebook

Gruppo Facebook Donne e Vino

Nome

Più chiaro è il nome del gruppo e più facile è capire se gli argomenti trattati sono proprio quelli che vi interessano.
Meglio evitare gruppi con nomi che hanno all’interno informazioni superflue, c’è il rischio di incontrare un sacco di spam, o semplicemente che vengano pubblicati dei post molto dispersivi

https://www.facebook.com/groups/DonneeVino/about/

Gruppo Facebook LaVINIum

Descrizione

Esattamente come per il nome, una descrizione breve, semplice e coinvolgente è già un buon segno.
Probabilmente il gruppo è ben organizzato, e non dovreste, quindi, inciampare in post caotici e confusionari.

https://www.facebook.com/groups/lavinium/

Gruppo Facebook Atlante del Vino

Membri

Un gruppo frequentato da molti membri è senza dubbio più affidabile di un gruppo con pochi iscritti. Certo, le eccezioni esistono, però per la legge dei grandi numeri, più persone iscritte ci sono e maggiore sarà l’interazione e il coinvolgimento

https://www.facebook.com/groups/610468382361223/about/
https://www.facebook.com/groups/360268397775940/

Gruppo Facebook Vino e Cibo

Informazioni

Più informazioni sono presenti in questa sezione e più potrete farvi un’idea chiara del gruppo.

Nelle informazioni è possibile vedere quando è stato creato un gruppo, chi sono gli amministratori, il regolamento, altri gruppi consigliati dagli amministratori, però soprattutto potete capire di che tipologia di gruppo si tratta, infatti i gruppi possono essere privati, visibili a tutti, o perfino segreti.

https://www.facebook.com/groups/2215351892084214/about/

Gruppo Facebook Vino e Arte

Discussioni

Le discussioni sono i contenuti del gruppo, ovvero i post da condividere e commentare, praticamente sono il motivo di esistenza di un qualsiasi gruppo, perchè senza di essi non ci potrebbe essere nessun tipo di interazione tra gli iscritti al gruppo.

Post molto commentati sono il segno che il gruppo è attivo, mentre pochi commenti danno l’idea di un gruppo in “abbandono”. 

https://www.facebook.com/groups/115340695881213/

Gruppo Facebook Eventi del Vino

Presenza

La presenza va a braccetto con le discussioni.
Non è solo importante assicurarsi che i post pubblicati ispirino spunti di discussione, commenti e reazioni, ma è significativa anche la frequenza con cui questo accade.

Un post “frequentatissimo” ogni sei mesi, non serve a molto se l’obiettivo che avete è quello di una condivisione piacevole, e che faccia crescere il vostro bagaglio di informazioni.

https://www.facebook.com/groups/1731996897024397/

Gruppo Facebook Enogastronomia. Arte. Turismo.

Regole del gruppo

Ogni gruppo ha uno o più amministratori, che creano un regolamento per comunicare agli iscritti cosa è permesso fare in quel gruppo e cosa no.

Leggere le regole dei gruppi è importante per capire se le vostre intenzioni sono applicabili all’interno di quel contesto oppure no.
Ci sono gruppi in cui sono possibili delle forme di pubblicità e magari non è quello che si sta cercando, mentre ci sono gruppi più improntati sui sondaggi, eventi, e discussioni.

Tutto dipende da quello che state cercando, quindi leggete il regolamento e scegliete quello che vi è più congeniale. 

https://www.facebook.com/groups/turistadomenica/about/

Ora anche i gruppi Facebook non dovrebbero più aver segreti.

Iscrivetevi, commentate, partecipate, ampliate la vostra formazione divertendovi, oppure create voi stessi un gruppo in cui condividere il vostro interesse con altri utenti.

Scrivetemi cosa ne pensate, nel frattempo cin cin.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.